Ubisoft può rinominare Rainbow Six: Quarantine

Ubisoft ha rivelato che potrebbe rinominare Rainbow Six: Quarantine, ma insiste che il gioco a lungo ritardato arriverà quest’anno e durante la chiamata sugli utili del terzo trimestre di Ubisoft, il CEO di Ubisoft Yves Guillemot ha annunciato che alla società è stato chiesto se lo studio fosse preoccupato per il rilascio. . Rilasciato un gioco con la parola “ quarantine ” nel titolo a causa della pandemia globale che è arrivata dopo che il gioco è stato rivelato:

In risposta, Guillemott ha dichiarato: “In Rainbow Six: Quarantine, stiamo creando un prodotto che è effettivamente – come viene chiamato oggi – qualcosa che stiamo valutando e vedremo cosa accadrà in futuro su quel prodotto”. Ciò indica che in futuro potremmo vedere il gioco con un nuovo titolo.Altrove nella chiamata, Ubisoft ha anche chiarito che Quarantine arriverà prima del 30 settembre 2021, abbreviando il periodo precedente da aprile 2021 a marzo 2022. Diversi giochi, incluso Quarantine, sono stati rinviati a ottobre 2020 a causa dell’impatto di COVID-19 .

Rainbow Six Quarantine è stato descritto come un futuristico “sparatutto tattico cooperativo a tre giocatori” in cui gli operatori devono entrare in un’area di quarantena e combattere un parassita alieno mutato che infetta gli ospiti umani e l’ambiente circostante. È in qualche modo basato sulla famosa modalità a tempo limitato di Rainbow Six Siege.

Durante la chiamata, la società ha anche affermato che intende abbandonare il fare affidamento su nuovi giochi AAA, utilizzando giochi free-to-play esistenti per aumentare le sue entrate.

Jordan Oloman è uno scrittore freelance per IGN. Seguitelo su Twitter.

You May Also Like

About the Author: Tacito Armenteros

"Orgulloso alborotador. Practicante de café galardonado. Se cae mucho. Típico fanático de la web. Geek de Twitter"

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *